Pensiero politico americano - Noam Chomsky

Visualizzazioni: 684
3,00 €

Durante il periodo della regressione era molto dura, i miei genitori erano disoccupati ma c’era una grande fiducia nel futuro, anche se era molto più dura di oggi c’era il sentimento di speranza,  le cose sarebbero migliorate.  Sentimento  che oggi non c è più. L’odierna disuguaglianza non ha precedenti.

La disuguaglianza è causata da una grandissima fascia di ricchezza, oggi ci sono i cosidetti iper-ricchi, dannoso sulla democrazia.

“Ciò che conta sono le innumerevoli azioni della gente qualunque, azioni minime che gettano però le basi per importanti avvenimenti in grado di condizionare la storia, la gente qualunque ha fatto la storia in passato e la farà anche in futuro.”

Concetti tratti da un intervista di Noam Chomsky riassunti in questa dispensa.

4 pagine totali