Le favolose località sul lago di Garda

In: Attualità On: Pubblicato da: Maurizio N. Hit: 235

Le zone attorno al lago di Garda costituiscono uno dei punti forza per vacanza e relax, dove i turisti da sempre ne apprezzano la suggestività degli ambienti naturalistici e la grande offerta culturale, sportiva ed enogastronomica.

Il lago di Garda, chiamato anche Benaco è il maggior lago in Italia, ha un perimetro che misura 162km una superficie di 370Km2. Si dice che il lago si sia formato nel periodo Cenozoico, quando ci fu l'avvicinamento della placca della zona africana con quella dell'Europa creando un sollevamento della crosta terrestre la stessa che diede origine alle Alpi. Il riempimento d'acqua è dovuta alla discesa del ghiacciaio dell'Adige in diversi processi climatici.

Il lago ha una profondità massima di 346 m. Il lago è chiuso dalla parte Ovest da una catena montuosa con altezze massime sui 1600 metri, dalla parte Est è segregato dalla catena del Monte Baldo che lo separa dalla Valle dell'Adige. Il fiume immissario del lago è il Sarca. La temperatura media dell'acqua è di 13 C°, e l'aria di 12C°, in questa area soffiano 40 venti a volte ad alte velocità. Il lago appartiene a tre regioni: la Lombardia, il Veneto e il Trentino. La sponda orientale del lago che appartiene al veneto viene chiamata "Riviera degli Olivi" caratterizzata da un magnifico paesaggio formato da borghi, castelli e piccole cittadine immerse nella vegetazione tipica mediterranea. Giusto ricordare Peschiera zona situata nella parte meridionale del lago di Garda è il punto in cui nasce il fiume emissario del lago, si trova in un punto strategico e nella storia Peschiera fece parte dell' impero Romano successivamente sotto il dominio Longobardo un vero e proprio terreno di storiche battaglie, alla fine nel 1405 sarà sotto il dominio di Venezia, che contribui alle opere urbanistiche che formò questa cittadina. Anche le numerose città fortificate e i castelli sono testimonianze di un passato ricco di avvenimenti storici, anche le varie chiese colpiscono i turisti per le loro qualità architettoniche e per ciò che raccontano. In questa zona è presente anche il parco di divertimenti più grande dell'Italia il famoso Gardaland nato nel 1974 tra Castelnuovo e Lazise un parco che negli anni ha portato numerose novità, quì tutto fa spettacolo, un mondo fantastico di assoluto relax immersi nel verde di alberi rari.

La zona è famosa anche per una vastità di prodotti agroalimentari, vini e olio extravergine d'oliva sono come il pesce d'acqua dolce i prodotti tipici dati da una semplicità e genuità sorprendente. Quasi totalmente l'olio ottenuto dalla spremitura delle olive del Garda è senza difetti con bassisima acidità. Numerosi sono anche i piatti di pesce, ricordiamo i filetti di "sardena" sotto olio, i filetti di persico al vino bianco, la trota all'uva fresca, la tinca al forno e molti altri. Una recente scoperta ha arrichito la già fornita cucina del lago, trovati infatti nelle colline intorno al lago anche i pregiati tartufi. Non cè dubbio ormai il Garda costituisce uno dei punti forza di vacanza e relax e i turisti da sempre apprezzano la suggestività degli ambienti naturalistici e la grande offerta culturale, sportiva ed enogastronomica delle zone attorno a questo magnifico lago.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo April Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre