I primi sintomi di gravidanza

In: Attualità On: Pubblicato da: Massimo Hit: 186

L’assenza delle mestruazioni, è il primo chiaro sintomo rivelatore. Nelle prime settimane dopo il concepimento si può avere delle piccole perdite di sangue, goccioline di colore scuro. Il fenomeno, che di solito si verifica nel periodo in cui si sarebbero dovute presentare le mestruazioni, e spesso le fanno confondere in mestruazioni anomale.

Un’altra possibile causa di qualche perdita di sangue, è la rottura dei capillari del collo dell’utero, un sanguinamento di minima entità, che si verifica di solito dopo un rapporto sessuale. Uno dei disturbi più comuni in gravidanza è la nausea, tra i primi che compaiono dopo il concepimento; di solito, si esaurisce spontaneamente entro la fine del primo trimestre. La nausea compare spesso al mattino, quando la donna è ancora a digiuno. Se il disturbo è lieve, è sufficiente mangiare porzioni ridotte di alimenti, ed evitare i mezzi di trasporto bruschi. Se invece la nausea è intensa e accompagnata da perdita dell’appetito e da vomito, tanto da provocare disidratazione e deperimento, occorre rivolgersi al medico.

Gli ormoni della gravidanza, in particolare estrogeni e progesterone, operano grandi cambiamenti sul seno della nuova mamma, che si prepara all’allattamento e diventa più morbido, pesante e voluminoso il seno diventa così teso e turgido. Si tratta, però di cambiamenti che si verificano lentamente. Spossatezza e sonnolenza sono sintomi tipici di due fasi distinte della gravidanza. Nel terzo trimestre, l’affaticamento è dovuto al peso dell’utero gravido, all’impegno richiesto alla madre e all'organismo per nutrire e rifornire di ossigeno il feto.

Nei primi mesi, invece, si hanno dei cambiamenti metabolici indotti dagli ormoni per preparare l’organismo della donna ad accogliere il nascituro. Nelle prime settimane di gravidanza, si ha un rilassamento della muscolatura della vescica e dell’uretra e limita la capacità di trattenere la pipì. Durante la gravidanza l'apparato urinario della donna è più sensibile ed è possibile la comparsa di cisti.

101 cose da fare in gravidanza e prima di diventare genitori

La tua gravidanza di settimana in settimana. Dal concepimento alla nascita

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo April Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre