Appunti di diritto amministrativo

Visualizzazioni: 560
0,00 €

E’ necessario partire da una iniziale definizione. L’interesse legittimo è una posizione soggettiva qualificata e differenziata che fa capo a chi ne ha titolo. Il “titolare”, pertanto si trova in una posizione differenziata, in una posizione giuridica diversa da qualunque altro cittadino..