I demoni dentro - Le origini del sabba e la grande caccia alle streghe - Norman Cohn

Visualizzazioni: 715
3,50 €

Il libro parla della storia di una fantasia che coinvolse per molti secoli la società partita da un’altra società piccola e clandestina dedita a pratiche anti-umane per poi divenire nei secoli più complessa arrivando a una vera e propria persecuzione come la caccia alle streghe, una persecuzione di massa. S’incontra per la prima volta questa fantasia nel II secolo quando i pagani greci e romani la attribuirono alle piccole comunità cristiane dell’Impero portandoli a credere che si celebrassero riunione nelle quali neonati e bambini venivano massacrati in rituali e mangiati o orge con incesti e dove veniva adorata una divinità animale.

20 Pagine totali