Blog Menu

Ultimi post

Xiaomi Mi Band 4 lo smartband del momento

174 Visualizzazioni 0 È piaciuto

Lo Xiaomi Mi Band 4 resta uno degli smartband più richiesti del momento. Un brand cinese che vanta di praticità e design indirizzato a professionisti e amatori, si tratta di un prodotto decisamente accessibile per la sua economicità e nei suoi parametri – quasi completi – collegati a una app di tutto rispetto.

ATTIVAZIONE

Una volta aperta la confezione basterà metterlo in carica un paio d’ore, scaricare l’app gratuita Mi Fit disponibile sia per Android che per iOS, creare account inserendo i propri dati, e agganciare tramite bloothooth il segnale. Collegandolo alla app sarà visibile il resoconto giornaliero attraverso il menu del braccialetto con la possibilità di impostare con GPS associato – non integrato - la tracciabilità del percorso sportivo:

STATO: mostra passi, distanza, calorie bruciate e avvisi sedentarietà FREQUENZA CARDIACA: battiti in tempo reale (dalla misurazione precisa per un monitoraggio accurato con attivabile la personalizzazione ogni 1, 5, 10, 30 minuti)

ALLENAMENTO: attraverso la app del cellulare si monitora la sessione di allenamento METEO: tempo e temperature attuali e dei giorni seguenti

NOTIFICHE: ricezione di messaggistica istantanea delle app, email, messaggi e chiamate in arrivo

ALTRO: sveglia, timer, cronometro, controllo della musica, watch face, modalità silenziosa, regolazione luminosità

ACTIVITY TRACKER

Il Mi Band 4 è in grado di contare i passi grazie all’accelerometro integrato, stimare le calorie bruciate e calcolare percorso e distanza. Impostazione per 6 tipi di sport:

CORSA ALL’APERTO

TAPIS ROULANT

CAMMINATA

CICLISMO

ALLENAMENTO LIBERO

PISCINA

Conclusa la sessione sarà possibile consultare i dati raccolti dalla app.

MONITORAGGIO SONNO

Resta un parametro utile per valutare la qualità del riposo. Grazie al sensore della frequenza cardiaca, dalla app del telefono si potrà accedere al monitoraggio – sonno profondo e sonno leggero – registrando tutte le fasi notturne. Una funzione alternativa, sicuramente il confronto dei propri valori con la media degli utenti registrati.

DESIGN PRATICO E MODERNO

Dal design simile al modello precedente – il Mi Band 3 – il 4 presenta ulteriormente un display touch poco più esteso e appiattito, luminoso (400nits) e dai colori accesi: si tratta dell’AMOLED da 0,95’’ regolabile direttamente dalle impostazioni del braccialetto e con risoluzione 240x120 pp. Cinturino in silicone, antiscivolo e intercambiabile. L’unità centrale resta facilmente estraibile sia per permettere il cambio cinturino quanto per la possibilità di ricaricarlo. Impermeabile fino a 5 ATM e quindi adatto al nuoto, selezionando modalità allenamento “piscina”. Oltre alla praticità, a livello design da app o Play Store è possibile scaricare moltissime watch faces, veramente per tutti i gusti!

ALTRE

FUNZIONI CONTROLLO DELLA MUSICA: permette di cambiare traccia o mettere in pausa contenuti audio direttamente dal bracciale

SVEGLIA

CRONOMETRO

TIMER

Autonomia della batteria (135mAh) varia in base all’uso, e di media dichiarata – senza rilevamento battito cardiaco 24/24 e senza attivazione display al polso – è di circa 20 giorni. Con tutte le opzioni attive si può arrivare a 10 giorni di utilizzo. DIFETTI Facile perdita di segnale. Pellicole antigraffio troppo sottili e facilmente staccabili. Notifiche con scritte troppo piccole anche se complete rispetto al modello precedente.

PREZZO

Valore medio di mercato 35/40 euro.

NOVITA' in arrivo grazie alla nuova update per Mi Band 4 all'articolo dedicato.

Specifiche

Modello

 Xiaomi Mi Band 4

Tipo

 Smartband

Peso

 22 g

Misura display

 0,95" AMOLED a colori

Risoluzione

 240x120  pixels

Bluetooth

 5.0

Sistema operativo

 proprietario

Microfono

 no

Autonomia dichiarata

 20 giorni

Tempo di ricarica

 < 2 h

Cinturino intercambiabile

 si

Batteria (mAh)

 135 mAh 

Funzioni principali

 Activity tracker, monitoraggio, frequenza cardiaca, monitoraggio sonno, cronometro, timer, notifiche, controllo musica, sedentarietà

Impermeabilità

 5 ATM

Questo post sul blog ti è stato utile?

Appassionata di storia dell'arte si laurea nel 2015 conseguendo gli studi magistrali e realizzando successivamente allestimenti e presentazioni pubbliche per artisti contemporanei come curatore d'arte. In seguito agli studi artistici si specializza nella tecnica del disegno realizzando ritratti e caricature tipiche di una città goliardica qual è oggi Padova. Assieme a un team di creativi gestisce il sito web nel ruolo di content manager e graphic designer.

Lascia un commento

Codice di sicurezza