Blog Menu

Ultimi post

Raggiungere il successo nel web con il copywriting

119 Visualizzazioni 0 È piaciuto

Il copywriter è quella figura che crea la headline di successo, lo slogan del brand, contenuti testuali destinati a canali stampa e digitali, online e offline. Insomma è colui che genera la buona scrittura, come riporta la definizione inglese del Cambridge Dictionary:

“Someone who writes the words for advertising”.

Una figura indispensabile che, associata a un team marketing, può cambiare la storia del marchio. L’uso della parola diventa un’arma affilata e influente per mezzo della scrittura creativa. Competenze al servizio dei desideri del marketing dove lo storytelling è lo strumento che genera conversioni. Ma facciamo un passo indietro. Cos’è uno storytelling?

È la strategia di marketing che interpreta il brand attraverso riferimenti legati alla narrativa, classica e popolare, e più in generale alla storia della cultura umana. E certamente non è pane per chiunque, poichè saper parlare come saper scrivere, è un’arte e richiede creatività e sensibilità, oltre a buona pratica. Lo storytelling consente di evolvere il messaggio commerciale definendo l’obiettivo. Tra i principali: rendere comprensivi al pubblico i significati e trovare chiavi di lettura interpretando il brand, adattandone il linguaggio in base al target di pubblico. E vi sembra poco?

Attenzione. Fare storytelling non vuol dire raccontare una storia. Non basta intrattenere il pubblico. Significa fare buona comunicazione: informare ed emozionare mantenendo alta la soglia di attenzione. Il digitale offre molte strade di interpretazione, funzionalità che richiedono un aggiornamento costante. Dalle immagini, alle foto, video, animazioni.. all’interno di social, siti web, youtube, blog.. Logico che come esistono canali molteplici di pubblicazione, esistono copywriter con competenze contestualizzate, poiché il mondo editoriale è troppo vasto per essere raggruppato in un solo cerchio.

Il web copywriter scrive per raggiungere un obiettivo di vendita. Con questo termine si intende infatti l’attività creativa circoscritta ai dispositivi digitali, destinando i suoi contenuti ai siti web, blog, newsletter, sales letters ecc. Poi esiste il SEO copywriter, colui che scrive e sà ottimizzare i contenuti di qualità nei motori di ricerca quali Google, Bing ecc.

Blogger, copywriter, web writer.. quanta confusione! All’interno di Internet esistono tante sfumature che si mescolano e confondono. Chi riporta più una narrazione secondo il punto di vista personale come il blogger – o editor - e chi lavora in maniera più formale – adattandone il linguaggio - sull’organizzazione, payoff e il posizionamento del brand. Di fondo per chiunque, deve esserci la conoscenza di base della scrittura oltre a una forte propensione e volontà di immergersi in una realtà commerciale per poterla interpretare.

Ascolto e supporto costante verso il cliente consentiranno le premesse per una intesa continuativa e nello sviluppo di nuove idee, al passo con l’evoluzione del marchio.

Visiona i nostri servizi per richiedere una consulenza gratuita.

create

Gruppo di lavoro del team di Needfile uniti per la stesura di articoli.

Lascia un commento

Codice di sicurezza