Blog Menu

Ultimi post

I mesi più convenienti per viaggiare

515 Visualizzazioni 284 È piaciuto

Viaggiare in tempo di crisi ? diventato difficoltoso soprattutto se non si riescono a trovare quelle offerte che fanno davvero risparmiare e permettano di soggiornare in una città europea piuttosto che in una americana o asiatica.

Internet in questo senso ha sempre dato buone chance agli aspiranti viaggiatori, che si impegnano in una ricerca approfondita tra i più importanti portali dedicati ai viaggi, per trovare l'occasione giusta e partire. Ci sono tuttavia dei parametri che sono alla base della ricerca di un viaggio, completo di vitto e alloggio, che possa davvero definirsi conveniente. E' sempre consigliabile prenotare con largo anticipo e, se invece si è ritardatari cronici o la decisione di fare un viaggio è presa all'improvviso, affidarsi a un pizzico di fortuna e velocità con il mouse, per cogliere le offerte last-minute e last-second. Altro segreto per riuscire davvero a risparmiare sui viaggi è scegliere destinazioni vicino ai grandi centri, che possano quindi beneficiare di tariffe più basse in cambio di piccoli spostamenti e magari maggiore tranquillità. Infine c'è la scelta del periodo e, non a caso, in ogni Paese c'è la distinzione tra "alta" e "bassa stagione" per indicare la spesa che si andrà ad affrontare. Costi contenuti e viaggi in sicurezza E' sempre internet il punto di riferimento per le informazioni che si riescono ad avere rispetto ai periodi considerati di minore frequentazione e che potranno ridimensionare sensibilmente il budget a disposizione. Per esempio nelle grandi metropoli della costa orientale degli Stati Uniti, prima fra tutte New York, è febbraio il mese considerato più economico e, se volete trascorrere una vacanza davvero tranquilla, pensate anche all'assicurazione sanitaria per New York dove, per qualsiasi evenienza, sarete completamente coperti rispetto a infortuni o piccoli incidenti, visto che negli States la sanità non è pubblica. E' noto invece che in Europa i periodi più costosi sono quelli estivi, quindi i mesi che vanno da giugno a settembre. In particolare in Italia il turismo punta tutto su mesi di luglio e agosto, mentre invece scegliendo i periodi dell'autunno inoltrato (ottobre novembre, ma anche a dicembre), si potrebbe trascorrere una vacanza a Roma senza spendere cifre esorbitanti. Praga per esempio è bene visitarla in aprile-maggio, poco prima dell'avvio della stagione estiva mentre se volete andare in India i mesi migliori sono da giugno fino settembre perché non è battuta dai monsoni. Se volete invece recarvi a Pretoria in SudAfrica il mese migliore è aprile, con clima mite e poche precipitazioni.

Come conoscere i mesi più convenienti per viaggiare

Ci sono molti siti specializzati in viaggi e turismo che si sono dotati di un sistema di ricerca capace di suggerire le date meno costose per i viaggi nella maggior parte delle città del mondo. A volte è sufficiente rimandare di un mese il viaggio a cui si tiene tanto per godersi al meglio la città scelta per la propria vacanza, magari potendo anche stare qualche giorno in più. I grandi portali di viaggi hanno, dalla loro parte, la possibilità di monitorare l'andamento dei viaggi e delle prenotazioni e non è raro che possano dare una rosa di scelte allettanti, con date flessibili e voli low cost "all inclusive", calendario alla mano, che magari possono anche andare incontro ai viaggi organizzati di famiglie e gruppi con sconti dedicati . Ogni località ha infatti il suo periodo migliore per essere visitata che dipende anche dalla cultura e dal tenore di vita locale. Basta quindi impegnarsi per trovare una camera d'albergo per un week end romantico o per una settimana bianca a tariffe realmente competitive e che sapranno soddisfare le aspettativi di ogni viaggiatore.

Pubblicato in: Attualità

Negli anni ha conseguito certificazioni come tecnico per la grafica 3D e Mechanical Design, approfondendo il ruolo di venditore commerciale. Nel settore del Web Marketing, sperimenta e sviluppa lo studio dei molteplici linguaggi di programmazione web e grafica digitale. Iscritto a scienze sociali all'Università di Padova studia l'insieme delle discipline che indagano l'origine e l'evoluzione delle società umane. Fondatore del sito, assieme a un team di creativi gestisce e coordina lo sviluppo della piattaforma digitale.

Lascia un commento

Codice di sicurezza