Blog Menu

Ultimi post

Storia

La storia è la disciplina che si occupa dello studio del passato, è la ricerca sui fatti del passato e il tentativo di una narrazione continua e sistematica degli stessi fatti, in quanto considerati di importanza per la specie umana.

  • In ricordo di Aldo Moro
    In ricordo di Aldo Moro
    681 Visualizzazioni È piaciuto

    I cinquantacinque giorni più bui della storia della Repubblica Italiana. Aldo Moro fu ucciso. Fu perpetrato a suo danno un omicidio politico a causa delle scelte che compì e del fastidio che fu in grado di arrecare nell’arco della sua vita politica.

    Leggi di più
  • La classe operaia e l'origine dei sindacati
    La classe operaia e l'origine dei sindacati
    907 Visualizzazioni È piaciuto

    Per Marx, il proletario è sinonimo di salariato e i proletari costituiscono la classe sociale il cui ruolo, nel sistema di produzione capitalistico, è quello di prestare la propria forza lavoro dietro il compenso del salario e quindi lavoratori dipendenti.

    Leggi di più
  • Guglielmo Marconi e l'invenzione della radio
    Guglielmo Marconi e l'invenzione della radio
    1417 Visualizzazioni È piaciuto

    Guglielmo Marconi (Bologna 1874 Roma I937) è un personaggio fondamentale nella storia delle telecomunicazioni, infatti è stato il primo a intravedere la possibilità di sfruttare le onde hertziane come supporto di messaggi telegrafici. La sua gioventù la passerè tra l'Italia e Gran Bretagna, cominciando gli studi a Firenze per concluderli poi a Livorno, mostrando subito grandi doti e passione per la fisica. Iscrittosi all'università di Bologna, è allievo di Augusto Righi (1850-1920), in questi...

    Leggi di più
  • March Bloch uno storico combattente
    March Bloch uno storico combattente
    665 Visualizzazioni È piaciuto

    La mobilitazione totale operata dai governi dei paesi belligeranti a partire dall'estate 1914 chiamò alle armi intere generazioni di giovani francesi, tedeschi, italiani, russi. Tra i milioni di cittadini che nell'estate 1914 si videro assegnata un'uniforme e un grado militare c'era il futuro storico di fama mondiale Marc Bloch.

    Leggi di più
  • Rivoluzione industriale: i sobborghi parigini dei Taccuini di Emile Zola
    Rivoluzione industriale: i sobborghi parigini dei Taccuini di Emile Zola
    281 Visualizzazioni È piaciuto

    La rivoluzione industriale è stata un avvenimento - o sarebbe meglio dire un processo - spartiacque nella storia europea e, attraverso l'egemonia esercitata da questa sul resto del mondo, globale. Oggi siamo spesso portati a vedere l'industrializzazione europea come un fatto storicamente inquadrato all'interno di una rigida linea cronologica, grazie alla quale possiamo affermare che in un tale momento ? iniziata, in un tal altro si è conclusa e da quel punto in poi si può acriticamente...

    Leggi di più
  • Una delle più famose vecchie navi all'epoca della caccia alle balene: la Charles W. Morgan
    Una delle più famose vecchie navi all'epoca della caccia alle balene: la Charles W. Morgan
    1084 Visualizzazioni È piaciuto

    La nave Charles W. Morgan viene costruita nel 1841 nel cantiere degli Hillman a New Bedford nel Massachusetts per conto del mercante quacchero Charles W. Morgan al costo di $ 48.849,85. Lo scafo era in legno, con un peso di 313,75 tonnellate lorde e 296 nette, con una lunghezza f.t. 40,55 metri, scafo 32,20, larghezza 8,40.

    Leggi di più
  • L'impresa tra tecnologia e innovazione
    L'impresa tra tecnologia e innovazione
    416 Visualizzazioni È piaciuto

    Le imprese sono unità complesse che evolvono nel tempo per le strutture e le dinamiche interne. Quelle appartenenti allo stesso settore di solito condividono delle caratteristiche per l'intensità di capitale e lavoro, quindi di più facile raggruppamento e analisi. Il fattore di crescita non è un processo meccanico ma si basa su calcoli matematici direttamente proporzionali alla capacità delle aziende di re-agire adattandosi ai cambiamenti tecnologici esogeni ed endogeni.

    Leggi di più
  • Le nevrosi di guerra nel primo conflitto mondiale
    Le nevrosi di guerra nel primo conflitto mondiale
    186 Visualizzazioni È piaciuto

    La prima guerra mondiale ha lasciato dietro di sè una scia di vittime ignorate per decenni dai censimenti ufficiali e dalla memoria pubblica. Si tratta dei soldati ritornati a casa con gravi patologie psichiatriche dovute ai traumi bellici, di norma riassunte dalla letteratura medica sotto il nome di «nevrosi di guerra».

    Leggi di più
  • La guerra che non finisce: La pace di Brest-Litovsk e le sue conseguenze in Europa orientale
    La guerra che non finisce: La pace di Brest-Litovsk e le sue conseguenze in Europa orientale
    291 Visualizzazioni È piaciuto

    La Pace di Brest-Litovsk, stipulata il 3 marzo 1918 fra gli Imperi centrali e la Russia, segnerà l'uscita di quest'ultima dalla prima guerra mondiale. Firmata nella fortezza di Brest-Litovsk, quartier generale dello stato maggiore tedesco nel fronte orientale, la pace prevedeva condizioni drammatiche per la Russia, che diventava la prima nazione sconfitta della Grande Guerra.

    Leggi di più
  • La deumanizzazione dei pirati: Tra realtà  e mito
    La deumanizzazione dei pirati: Tra realtà  e mito
    277 Visualizzazioni È piaciuto

    Oggi, siamo abituati ad immaginare i pirati dell'et?? moderna come leggendari personaggi vestiti in modo sgargiante a bordo di navi traboccanti di bottini preziosi. Ma quanto c'? di vero in questa rappresentazione?

    Leggi di più
  • Erasmo e la civilitas delle buone maniere
    Erasmo e la civilitas delle buone maniere
    168 Visualizzazioni È piaciuto

    In che modo il comportamento umano si è evoluto e ha condizionato la civiltà nella storia?

    Leggi di più
  • L'Arts and Crafts Exhibition Society di William Morris tra industrializzazione e artigianato
    L'Arts and Crafts Exhibition Society di William Morris tra industrializzazione e artigianato
    940 Visualizzazioni È piaciuto

    Erano gli anni della bella epoque quelli che delinearono il panorama europeo di fine Ottocento grazie allo sviluppo della seconda Rivoluzione Industriale.

    Leggi di più
  • Il liberalismo americano nel pensiero di Michel Foucault
    Il liberalismo americano nel pensiero di Michel Foucault
    339 Visualizzazioni È piaciuto

    Il liberalismo americano, fin dalla sua nascita a partire dalla seconda metà del XVIII secolo, ha sempre permeato in profondità pressochè tutti gli aspetti della vita pubblica statunitense. Possiamo affermare che il liberalismo nasca con l'indipendenza americana e che, allo stesso tempo, l'indipendenza americana si sia realizzata attraverso il liberalismo. Secondo l'analisi fattane dal filosofo francese Michel Foucault, “il liberalismo è stato chiamato in causa in qualità di principio...

    Leggi di più
  • L'eccidio di Katyn una memoria tradita
    L'eccidio di Katyn una memoria tradita
    658 Visualizzazioni È piaciuto

    Il massacro di Katyn è una strage compiuta dall'esercito sovietico nella primavera del 1940.

    Leggi di più
  • Un altro 1968: le rivolte giovanili nel Congo di Mobutu
    Un altro 1968: le rivolte giovanili nel Congo di Mobutu
    514 Visualizzazioni È piaciuto

    Contrariamente a quanto si è spesso portati a credere, i movimenti di protesta del 1968 non sono stati una peculiarità occidentale. Le manifestazioni studentesche che siamo soliti associare alle vie di Parigi o ai campus californiani, hanno coinvolto anche i giovani universitari di quello che veniva comunemente chiamato Terzo Mondo, come nel caso del Congo (attuale Repubblica Democratica del Congo).

    Leggi di più
  • «Decolonizzare la follia» Le osservazioni di Frantz Fanon sulle psicosi di guerra in Algeria
    «Decolonizzare la follia» Le osservazioni di Frantz Fanon sulle psicosi di guerra in Algeria
    293 Visualizzazioni È piaciuto

    Siamo soliti accostare il concetto di colonialismo a immagini di violenza bruta, stupri, saccheggi, depredazione e ogni forma di violenza «calda». Tuttavia, il dominio europeo sulle colonie è passato anche attraverso forme di potere più sottili ma, come vedremo, non meno invasive o violente della forza bruta.

    Leggi di più
Showing 1 to 16 of 29 (2 Pages)