Blog Menu

Ultimi post

Letteratura

L'insieme delle opere fondate sui valori della parola e affidate alla scrittura, pertinenti a una cultura o civiltà, a un'epoca o a un genere.

  • Ernest Hemingway racconti di mare
    Ernest Hemingway racconti di mare
    1039 Visualizzazioni È piaciuto

    Non importa quanto sia stretta la porta, quanto piena di castighi la vita. Io sono il padrone del mio destino: io sono il capitano della mia anima. E. Hemingway

    Leggi di più
  • I punti fondamentali delle visioni di Gabriele D'Annunzio
    I punti fondamentali delle visioni di Gabriele D'Annunzio
    8804 Visualizzazioni È piaciuto

    D'Annunzio nasce a Pescara nel 1863 e studia a Roma senza tuttavia laurearsi. Diventa in breve tempo protagonista della vita culturale e sociale della città. Sposa una duchessa con cui ha tre figli, ma presto abbandona la famiglia. In seguito, nelle sue numerose relazioni, ebbe altri figli, sempre vivendo nel lusso e dedicandosi alla continua ricerca di oggetti raffinati e insoliti.

    Leggi di più
  • La vita di Giuseppe Ungaretti
    La vita di Giuseppe Ungaretti
    1768 Visualizzazioni È piaciuto

    Giuseppe Ungaretti nasce ad Alessandria d'Egitto, nel 1888 è un poeta italiano che trascorse in Africa gli anni dell'infanzia e dell'adolescenza, importante fu il suo soggiorno a Parigi dove Ungaretti si trasferi' nel 1912 frequentando diversi personaggi della cultura francese (Breton, Picasso..) e molti scrittori italiani che come lui avevano fatto di Parigi una seconda patria.

    Leggi di più
  • Veramente pensate di capire i poeti? - Mauro Fornaro
    Veramente pensate di capire i poeti? - Mauro Fornaro
    663 Visualizzazioni È piaciuto

    Veramente pensate di capire i poeti? è una raccolta di poesie dedicate ai temi dell’amore, del disincanto e delle sofferenze che causano la morte dei poeti. “Ad ogni sorgere del sole, quando esco di casa ti cerco, sempre. Precorro strade, piazze e vie Sperando di trovarti ad ogni incrocio dietro agli angoli più nascosti. E anche se non ti trovo Cammino più forte. Prima o poi ti troverò E avrò finito La mia disperata ricerca. I poeti Come i marinai Cercano un porto sicuro Dove potersi...

    Leggi di più
  • La solitudine come forma di libertà - Raph Poet
    La solitudine come forma di libertà - Raph Poet
    1067 Visualizzazioni È piaciuto

    Credo poche persone riescano ad arrivare ad una conclusione, per certi versi irraggiungibile, come una sorta di idea platonica, e perché no, un po’ anche accompagnata dalla paura. Perché la realtà è che tutti hanno paura della solitudine. Chi non ne ha? Questo mostro mitologico, che ti tocca il cuore, ti fa sentire debole, ti graffia l’animo, ti fa sentire solo al mondo, chi penserà a voi se starete male? Chi penserà a voi se non avrete soldi? Avete passato la vostra infanzia da soli, zero...

    Leggi di più
  • Pirandello e i suoi "Uno, nessuno e centomila" volti dell'individuo
    Pirandello e i suoi "Uno, nessuno e centomila" volti dell'individuo
    144 Visualizzazioni È piaciuto

    Uno, nessuno e centomila fu l’ultimo romanzo scritto negli anni Venti dal celebre Pirandello, la testimonianza che egli volle lasciare di sé al mondo. Dopo anni dedicati alla sfera teatrale, Pirandello trascrive in quest’opera una forma testamentaria: la volontà di fissare la propria idea sul concetto di follia, quante sono le maschere che indossiamo, una per ogni persona che si conosce e una per se stesso. Vitangelo Moscarda è uno, è tanti, e allo stesso tempo nessuno. Interviene così la...

    Leggi di più
Showing 1 to 6 of 6 (1 Page)