Blog Menu

Ultimi post

Animali e Natura

  • Drahthaar un cane duro dal cuore tenero
    Drahthaar un cane duro dal cuore tenero
    176 Visualizzazioni È piaciuto

    Il Drahthaar è un cane da ferma tedesco. La sua origine è risalente al XIX secolo, quando, con l’obbiettivo di avere un cane da caccia tedesco a pelo duro, a partire dai migliori soggetti di razza con quella caratteristica estestica ed inserendo il Bracco tedesco a pelo corto, venne creato un cane da caccia che ben poteva vantare un mantello resistente. É proprio il vantaggio di avere quella tipologia di pelo, cosi robusto, da rendere il Drahthaar un cane coinvolgibile anche nelle attività da...

    Leggi di più
  • Richiesta immediata sblocco nazionale adozioni animali
    Richiesta immediata sblocco nazionale adozioni animali
    395 Visualizzazioni È piaciuto

    A soffrire della pandemia ci sono anche loro: cani e gatti dimenticati nell’emergenza. L’appello degli animalisti al Governo nella ripresa delle adozioni. Le strutture ospitanti soffrono a causa del sovraffollamento, una battuta d’arresto delle adozioni causate delle regole del distanziamento sociale, oltre alla carenza di fondi e viveri generici. Diverse associazioni animaliste (Animalisti Italiani, Lav, Enpa, Leidaa, Oipa, Lndc) sono intervenute per richiedere un intervento urgente,...

    Leggi di più
  • Il cane: giuste modalità per il giusto premio
    Il cane: giuste modalità per il giusto premio
    70 Visualizzazioni È piaciuto

    L’apprendimento più semplice che un cane mette in atto è quello per conseguenze: ogni azione ha conseguenze che possono essere negative (punizioni) o positive (premi). La metodologia cognitiva prevede che il rinforzo (o premio) per il cane non sia altro che un obbiettivo da raggiungere. Premiare un cane per un’azione svolta correttamente non è così semplice come si possa pensare, così come esistono svariate tipologie di premio che si differiscono da quello alimentare.

    Leggi di più
  • Il cane: cuccioli e prime problematiche
    Il cane: cuccioli e prime problematiche
    212 Visualizzazioni È piaciuto

    Nell’adottare un cucciolo le famiglie si ritrovano a dover far fronte a una serie di problematiche. Tre sono solitamente le situazioni che si creano con dei cuccioli; deiezioni in casa, vocalizzi eccessivi e mordicchi. Come fare a gestirle? Le deiezioni sono, almeno fino ai 5 mesi, normali per i cuccioli. Fisiologicamente parlando la sensazione legata all’evacuazione viene percepita con consapevolezza solo dopo i primi mesi di vita, quindi non è pensabile che un cucciolo trattenga la pipì per...

    Leggi di più
  • Il cane: il rapporto con l’acqua
    Il cane: il rapporto con l’acqua
    149 Visualizzazioni È piaciuto

    Le attività acquatiche cinofile possono essere un vero aiuto per il nostro cane sotto più punti di vista, bisogna però, come in ogni cosa, valutare bene certi aspetti e usare le modalità corrette. L’elemento acqua dona parecchi benefici sia alla condizione fisica (circolazione sanguigna, articolazioni e massa muscolare) sia a quella comportamentale e relazionale. Dal punto di vista fisico, soprattutto per quei cani che hanno dolori o difficoltà, l’apparente diminuzione di peso in acqua (circa...

    Leggi di più
  • Un'Italia sospesa attende noi
    Un'Italia sospesa attende noi
    371 Visualizzazioni È piaciuto

    Il Covid-19 ha rallentato le nostre vite. Ci ha posto in uno stato di attesa. Un’Italia che aspetta. Ma cosa aspetta? Che ci piaccia o meno il mondo è cambiato, le nostre abitudini, il modo di socializzare e l’attività lavorativa, i luoghi abituali ora a noi lontani come un dolce ricordo. Il mondo è cambiato senza avviarci, senza darci il tempo di adattarci, senza il nostro consenso. Il turismo è la parte che forse più soffre di questo cambiamento, compreso il nostro amato trekking che ne...

    Leggi di più
  • Salviamo il canile di Rubano
    Salviamo il canile di Rubano
    666 Visualizzazioni È piaciuto

    Il Rifugio è strutturato in uno spazio in cui i cani ospitati dispongono ciascuno di un box adeguato alle proprie dimensioni, da abitare da soli o in compagnia. Gli alberi offrono riparo dal sole e dalle intemperie durante tutto l’anno, aumentando l’efficacia delle cucce recentemente rinnovate con modelli coibentati per esterno. Dispone di una zona destinata agli uffici di accoglienza dei visitatori e di lavoro, di una dispensa attrezzata, di un ambulatorio, di due magazzini destinati al...

    Leggi di più
  • -Noinonsiamocontagiosi loro sempre accanto a noi
    -Noinonsiamocontagiosi loro sempre accanto a noi
    376 Visualizzazioni È piaciuto

    Per questo è necessario mantenere la calma rispettando le regole igienico-sanitarie imposte. In ogni realtà famigliare, dai nuclei conviventi, individui soli, giovani e non, gli animali possono offrirci un supporto psicologico prezioso in un momento in cui non è consentito il contatto tra gli individui. Da sempre accanto a noi nel riempire le nostre giornate, oggi più di prima potranno sostenerci nel superamento di questa difficile sfida per l’umanità. Siamone riconoscenti.

    Leggi di più
  • Il cane: vorrei prenderne uno.. ma quale?
    Il cane: vorrei prenderne uno.. ma quale?
    154 Visualizzazioni È piaciuto

    La decisione di prendere un cane va sempre ben ponderata per evitare che si creino problematiche. È necessario porsi delle domande e valutare tutti gli aspetti necessari per avere una convivenza armoniosa e rispettosa dei bisogni di ognuno; cane e umano.

    Leggi di più
  • Il cane: lavoriamo sull’autocontrollo!
    Il cane: lavoriamo sull’autocontrollo!
    129 Visualizzazioni È piaciuto

    Spesso quando vogliamo rimproverare qualcuno gli diciamo si comporta come una bestia. Cosa vogliamo intendere? Che non esiste raziocinio? Che l’istinto prevale? Non esiste distinzione tra bestia ed essere umano quando parliamo di impulsività. Ecco perché si reputa più importante lavorare sull’autocontrollo piuttosto che sul controllo.

    Leggi di più
  • Il cane: l’incontro con gli altri
    Il cane: l’incontro con gli altri
    92 Visualizzazioni È piaciuto

    Accettare l’altro, tollerare l’altro, rispettare l’altro, interagire con l’altro, sono tutti modi differenti di vivere la socialità. Un buon proprietario di cane deve rendersi conto che “l’essere socievoli” per un cane è frutto di un lavoro interiore e da non dare per scontato. Esistono modi differenti di viversi la socialità e non tutti i profili di cani sono portati alla stessa maniera a viversi lo stare assieme, così come esistono alcune razze che sono meno socievoli delle altre.

    Leggi di più
  • Cani e botti di Capodanno un’accoppiata non proprio vincente
    Cani e botti di Capodanno un’accoppiata non proprio vincente
    747 Visualizzazioni È piaciuto

    Petardi, fuochi d’artificio causeranno anche quest’anno allarmismo nei comuni italiani, confermandone per diversi il divieto per la notte di Capodanno 2020: rumori che scatenano una naturale reazione di spavento in cani e gatti causandone la fuga e la perdita di orientamento divincolandosi follemente, cercando una via di fuga anche per le strade e mettendo a rischio anche l’incolumità dei passanti. Dai grandi centri urbani alle piccole città, i botti restano una forma di intrattenimento che...

    Leggi di più
  • Eroi a quattro zampe
    Eroi a quattro zampe
    620 Visualizzazioni È piaciuto

    Molti di voi sicuramente saranno in procinto di partire per una meta estiva all’insegna del benessere e del relax. Nel momento in cui si visita un luogo nuovo, che sia la montagna o il mare, bisogna però tener conto che ci si può imbattere in difficoltà o pericoli imprevisti. Ed ecco che arrivano loro: i cani da salvataggio! Ce li mostrano i mass media in azione tra esercitazioni o veri e propri salvataggi. Li abbiamo potuti ammirare con emozione, in acqua, tra le macerie o tra le pendici...

    Leggi di più
  • Cani guida compagni speciali
    Cani guida compagni speciali
    255 Visualizzazioni È piaciuto

    E ormai noto che il primo animale in assoluto ad essere entrato in contatto con l'uomo, sin dai tempi del Neolitico è il cane, un legame consolidato nel tempo grazie all’affetto e rispetto reciproco. Oggi i metodi di addestramento del cane si sono evoluti risultando indispensabili in diversi campi: dalla medicina all'investigazione, fino a far da guida a persone cieche o ipovedenti. Si tratta di animali speciali e che devono essere istruiti adeguatamente in vista di un supporto concreto per...

    Leggi di più
  • Una microstoria veneta: la Boschettona
    Una microstoria veneta: la Boschettona
    694 Visualizzazioni È piaciuto

    La Boschettona, l’unica spiaggia della provincia di Padova, si trova nella parte sud est all’interno del Comune di Codevigo, nella Valle Millecampi. Un tempo insalubre, la sua formazione deriverebbe dallo scontro tra i fiumi sfociati in laguna e il mare nella zona di Chioggia, e successivamente bonificate.

    Leggi di più
  • Siberia: una scoperta lunga trentamila anni
    Siberia: una scoperta lunga trentamila anni
    232 Visualizzazioni È piaciuto

    Una testa di lupo del Pleistocene risalente all'era Glaciale, scoperta per caso nell’estate del 2018 sulle rive del fiume Tirekhtyakh, nel nord della Yakutia in Siberia quando un abitante della zona, Pavel Efimov, passeggiando sulle rive, notò qualcosa di strano nel terreno dove il ghiacciaio stava cedendo a causa delle temperature estive più alte del normale rimanendo così per decine di migliaia di anni protetta nel permafrost.

    Leggi di più
Showing 1 to 16 of 38 (3 Pages)