Blog Menu

Ultimi post

Laureata in psicologia, educatrice ed istruttrice cinofila, operatrice pet therapy in coppia con Alex, tecnico mobility, assistente di vasca, per attività cinofile in acqua. Responsabile della gestione e docente dei corsi di formazione Walk In Dogs.

  • Drahthaar un cane duro dal cuore tenero
    Drahthaar un cane duro dal cuore tenero
    131 Visualizzazioni È piaciuto

    Il Drahthaar è un cane da ferma tedesco. La sua origine è risalente al XIX secolo, quando, con l’obbiettivo di avere un cane da caccia tedesco a pelo duro, a partire dai migliori soggetti di razza con quella caratteristica estestica ed inserendo il Bracco tedesco a pelo corto, venne creato un cane da caccia che ben poteva vantare un mantello resistente. É proprio il vantaggio di avere quella tipologia di pelo, cosi robusto, da rendere il Drahthaar un cane coinvolgibile anche nelle attività da...

    Leggi di più
  • Il cane: cuccioli e prime problematiche
    Il cane: cuccioli e prime problematiche
    186 Visualizzazioni È piaciuto

    Nell’adottare un cucciolo le famiglie si ritrovano a dover far fronte a una serie di problematiche. Tre sono solitamente le situazioni che si creano con dei cuccioli; deiezioni in casa, vocalizzi eccessivi e mordicchi. Come fare a gestirle? Le deiezioni sono, almeno fino ai 5 mesi, normali per i cuccioli. Fisiologicamente parlando la sensazione legata all’evacuazione viene percepita con consapevolezza solo dopo i primi mesi di vita, quindi non è pensabile che un cucciolo trattenga la pipì per...

    Leggi di più
  • Il cane: il rapporto con l’acqua
    Il cane: il rapporto con l’acqua
    122 Visualizzazioni È piaciuto

    Le attività acquatiche cinofile possono essere un vero aiuto per il nostro cane sotto più punti di vista, bisogna però, come in ogni cosa, valutare bene certi aspetti e usare le modalità corrette. L’elemento acqua dona parecchi benefici sia alla condizione fisica (circolazione sanguigna, articolazioni e massa muscolare) sia a quella comportamentale e relazionale. Dal punto di vista fisico, soprattutto per quei cani che hanno dolori o difficoltà, l’apparente diminuzione di peso in acqua (circa...

    Leggi di più
  • Il cane: vorrei prenderne uno.. ma quale?
    Il cane: vorrei prenderne uno.. ma quale?
    138 Visualizzazioni È piaciuto

    La decisione di prendere un cane va sempre ben ponderata per evitare che si creino problematiche. È necessario porsi delle domande e valutare tutti gli aspetti necessari per avere una convivenza armoniosa e rispettosa dei bisogni di ognuno; cane e umano.

    Leggi di più
  • Il cane: lavoriamo sull’autocontrollo!
    Il cane: lavoriamo sull’autocontrollo!
    114 Visualizzazioni È piaciuto

    Spesso quando vogliamo rimproverare qualcuno gli diciamo si comporta come una bestia. Cosa vogliamo intendere? Che non esiste raziocinio? Che l’istinto prevale? Non esiste distinzione tra bestia ed essere umano quando parliamo di impulsività. Ecco perché si reputa più importante lavorare sull’autocontrollo piuttosto che sul controllo.

    Leggi di più
  • Il cane: giuste modalità per il giusto premio
    Il cane: giuste modalità per il giusto premio
    49 Visualizzazioni È piaciuto

    L’apprendimento più semplice che un cane mette in atto è quello per conseguenze: ogni azione ha conseguenze che possono essere negative (punizioni) o positive (premi). La metodologia cognitiva prevede che il rinforzo (o premio) per il cane non sia altro che un obbiettivo da raggiungere. Premiare un cane per un’azione svolta correttamente non è così semplice come si possa pensare, così come esistono svariate tipologie di premio che si differiscono da quello alimentare.

    Leggi di più
  • Il cane: l’incontro con gli altri
    Il cane: l’incontro con gli altri
    70 Visualizzazioni È piaciuto

    Accettare l’altro, tollerare l’altro, rispettare l’altro, interagire con l’altro, sono tutti modi differenti di vivere la socialità. Un buon proprietario di cane deve rendersi conto che “l’essere socievoli” per un cane è frutto di un lavoro interiore e da non dare per scontato. Esistono modi differenti di viversi la socialità e non tutti i profili di cani sono portati alla stessa maniera a viversi lo stare assieme, così come esistono alcune razze che sono meno socievoli delle altre.

    Leggi di più
  • La cognizione sociale: capacità di trovare soluzioni e dilemmi
    La cognizione sociale: capacità di trovare soluzioni e dilemmi
    649 Visualizzazioni È piaciuto

    Cognizione sociale è quella capacità di una persona di adattarsi a nuove situazioni, riuscire ad affrontare nuove esperienze riuscendo a portare anche buoni risultati.

    Leggi di più
  • Fobia sociale: difficoltà  di parlare in pubblico
    Fobia sociale: difficoltà  di parlare in pubblico
    505 Visualizzazioni È piaciuto

    La paura di parlare in pubblico è una delle fobie piè diffuse. Ansia, tachicardia, balbettio, annebbiamento mentale sono i sintomi generati dalla paura di parlare in pubblico.

    Leggi di più
  • Il narcisista: Sano e malato
    Il narcisista: Sano e malato
    1585 Visualizzazioni È piaciuto

    Queste persone, i narcisisti, sono guidate da un solo stimolo: i sogni di gloria. I narcisisti, che si annoiano nella routine , si accendono quando bisogna affrontare una sfida.  Un tratto caratteriale molto adatto agli ambiti in cui conta la performance sotto stress, dalle cause giudiziarie alla leadership. La varietà sana del narcisismo ha origine dalla convinzione del bambini molto amato di essere il centro del mondo, che i suoi bisogni siano la priorità di tutti.

    Leggi di più
Showing 1 to 10 of 10 (1 Page)